Giorgia Meloni e quel “Noi” politico della destra italiana

di Francesco Colafemmina

– Il fenomeno editoriale “Io sono Giorgia” va ben al di là della solita autobiografia del leader politico, poiché ridisegna il profilo della destra che aspira a governare l’Italia nel 2023. Ma su quali basi ideali e culturali? Giorgia Meloni evoca spesso il “Noi” politico, ma sarà davvero in grado di trasferire questo “Noi” dalla mera narrazione alla costruzione comunitaria di un nuovo fenomeno politico? E con quali riferimenti culturali?      

Read More

Quel “Noi” diviso tra salute e libertà

di Giulio Sessa

Nel suo ultimo libro, Aldo Maria Valli analizza compiutamente ciò che ha comportato il Covid-19 sotto il profilo della filosofia politica. Il titolo richiama il “Leviatano” di Hobbes, evocandone una riproposizione durante la pandemia, nel corso della quale gli uomini si sono affidati allo “Stato autoritario per acquisire quel livello di sicurezza che da soli non sono in grado di assicurarsi”.

Read More

Un appassionante invito alla lettura di Yukio Mishima

di Lorenzo Vittorio Petrosillo

A cinquant’anni dalla morte di Yukio Mishima non sono mancate nel mondo della cultura internazionale commemorazioni, rievocazioni, studi e analisi critiche di questo scomodo e enigmatico personaggio. In Italia, tra gli altri e sugli altri, occupa un posto a sé il lavoro di Danilo Breschi, “Yukio Mishima. Enigma in cinque atti” (Luni editrice, Milano 2020, pp. 256, € 20,00).

Read More

La rivolta della società: l’Italia dal 1989 ad oggi

di Alessandro Dividus

L’ultima fatica di Francesco Tuccari, “La rivolta della società: l’Italia dal 1989 ad oggi” (Laterza, 2019), è una efficace ricostruzione della parabola evolutiva dell’ormai scomparso Belpaese, dal 1989 a oggi, che mette ben in evidenza le metamorfosi in atto dal disfacimento della Prima Repubblica alla proclamazione giallo-verde della neonata Terza Repubblica.

Read More

Italia immaginata e da immaginare

di Alessandro Della Casa

– Trascurata finora dagli studi sui simboli e sulle feste alla base della religione civile, l’allegoria femminile dell’Italia è indagata nel volume curato da Giovanni Belardelli, “L’Italia immaginata. Iconografia di una nazione” (Marsilio 2020), che ne ricostruisce le vicissitudini.

Read More

Dostoevskij e il cristianesimo come educazione ad essere liberi

di Giacomo Maria Arrigo

“La leggenda del Grande Inquisitore” di Dostoevskij, in libreria a cura di Danilo Breschi, è l’occasione per ritornare a parlare dell’Eterno, a interrogare la nostra società e il nostro modo di vivere, oggi dimentico di una dimensione trascendente che è ridotta ad astratta metafisica ma che è, in realtà, filosofia pratica e modo d’interpretare la vita quotidiana, i gesti comuni, finanche il modo di camminare e guardare i volti degli altri in giro per le strade.

Read More