John Dewey e il vivere politico come incessante ricerca di comunità

di Alessandro Dividus

L’individuo non è una semplice entità estranea all’ambiente che lo circonda, ma un tutt’uno con esso, e le sue peculiarità si manifestano come caratteristiche proprie solo nella relazione con la sua comunità, in cui non sussiste l’univocità del pensiero, ma l’unione del pensare.

Read More